GLI SPECIALISTI DEL NERO D'AVOLA

L’azienda Morgante si trova a Grotte un piccolo paese della provincia di Agrigento, a circa 21 chilometri dal mare e dalla Valle dei Templi. 

I vari vigneti sono immersi in un paesaggio che seduce per la naturalezza delle colline che si alternano con piccole valli ad altimetrie variabili da 350 a 550 metri dal livello del mare. Il territorio è molto vocato per la viticoltura per le favorevoli condizioni climatiche mediterranee, caratterizzate da differenze di temperature di circa 10 – 15 °C tra il giorno e la notte e per le peculiarità dei terreni argillosi, calcarei e marnosi. 

Il territorio è affascinante e coinvolgente non solo per gli scenari naturali, i colori ed i “silenzi” che offre, ma anche per le testimonianze storiche e le tradizioni che lo caratterizzano.

Territorio, dicevamo, vocato alla coltivazione del Nero d'Avola. Questo vitigno viene chiamato comunemente Calabrese ed è coltivato quasi esclusivamente in Sicilia. Un’ipotesi fa derivare il nome Calarvisi da Calauria, isola e città della Grecia, col significato quindi di uva Calauris cioè, importata da quella zona durante la colonizzazione ellenica della Sicilia.

L’ azienda come scelta imprenditoriale e di identità legata al territorio, ha impostato l’intera produzione concentrandola unicamente su un unico vitigno, il Nero d’Avola, riuscendo a cogliere ed ad esprimere tutte le declinazioni possibili di questo vitigno, dal Rosso riserva, al tradizionale al bianco e infine il rosé.

Affinando nel tempo tecniche e sapienza passando tra 4  generazioni, una conoscenza specifica e profonda capace appunto di cogliere quanto di meglio il connubio tra territorio e vitigno può esprimere, diventando di fatto specialisti assoluti del Nero D’Avola!

È semplicemente incredibile vedere come un singolo vitigno possa esprimere così tanti tipi di vino diversi!

 

Prova ora il miglior Nero D'Avola

Storia fantastica di un'eccellenza enogastronomica italiana.